Comunicato Stampa #573: Parte la sesta edizione di “Matera Sport Film Festival”

Dal 24 al 26 novembre 2016 proiezioni, mostre, dibattiti e incontri con le scuole nei comuni di Matera, Potenza e Sant’Arcangelo

 web-socia-marketing-comunicazione

Matera, 22 novembre 2016. Dal 24 al 26 novembre prossimi, si terrà “Matera Sport Film Festival”, giunto alla sua sesta edizione ed organizzato da Matera Sports Academy – Associazione riconosciuta dal Comitato Nazionale Olimpico Italiano (CONI). Il programma del Festival ha ormai valicato i confini territoriali della città dei Sassi, ed è distribuito anche nei comuni di Potenza e Sant’Arcangelo; realizzato in collaborazione con la Fondazione Lucana Film Commission  ed il Comitato Regionale UISP di Basilicata e, con il patrocinio  della Fondazione Matera-Basilicata 2019, ha lo scopo di promuovere la migliore qualità delle produzioni di immagini sportive, e la valorizzazione dello spirito olimpico e dei valori universali dello sport, attraverso un programma fitto di appuntamenti: Proiezioni, Meeting, Workshop, Mostre ed Eventi collegati. Cinema, Televisione, Comunicazione e Cultura sportiva diventano i mezzi per la creazione di un luogo capace di stimolare lo studio, il dibattito e la conoscenza delle tematiche culturali e creative.

Giovedì 24 novembre 2016, alle ore 17.00, il vernissage del Festival sarà anticipato da una tavola rotonda nella Sala Conferenze della Camera di Commercio di Matera, dal titolo “Festivals a confronto – Dal racconto delle esperienze alle strategie di promozione e sviluppo del settore cinematografico in Basilicata”. L’incontro, organizzato con  BasilicataCinema, raccoglierà la testimonianza degli organizzatori dei festival cinematografici lucani, e delineerà il possibile sviluppo di un sistema “Cinema” in Basilicata. E’ prevista, inoltre, la partecipazione di Antonio Urano (Direttore del “Fife Festival Internacionale de Filmes de Esporte” di Rio De Jainero). L’incontro sarà moderato da Gabriele Di Stasio – Presidente BasilicataCinema – alla presenza di Angelo Tortorelli – Presidente Unioncamere Basilicata, Paride Leporace- Direttore Lucana Film Commission, e Patrizia Minardi – Dirigente sistemi culturali e turistici della Regione Basilicata. Poco più tardi, alle ore 20.30, avverrà la cerimonia di inaugurazione nel Cinema “Il Piccolo” di Matera; farà seguito la proiezione – in prima nazionale – del film di Salvatore Romano “Nazionale Calcio Attori, un sogno che continua”. Alla presenza del regista e di alcuni degli attori protagonisti – Edoardo Siravo, Livio Lotti e Domenico Fortunato, si racconteranno le numerose iniziative di calcio solidale, messe in atto dall’associazione Nazionale Calcio Attori Onlus e si annuncerà la programmazione  di un futuro incontro tra la stessa Nazionale  e l’U.S. Lecce; la data dell’evento, il cui incasso  sarà devoluto all’Associazione “Io posso” di Calimera (LE).

Il giorno dopo, venerdì 25 novembre 2016, nell’Auditorium Polifunzionale di Sant’Arcangelo, per la Sezione Speciale Scuole, nell’ambito del programma  "La cultura attraverso le immagini e le storie di sport: a scuola di cinema";  avranno luogo  le proiezioni di film  in concorso sul Tema: Oltre le barriere: Sport e Inclusione Sociale. La mattinata,  organizzata con la Lucana Film Commission in collaborazione con Cinedeaf Roma e Fisdir Basilicata, si concluderà con un incontro pubblico alla presenza dei  registi, moderato da Paride Leporace. Ci sarà anche spazio per la proiezione del video “Yes To Life” , vincitore del concorso riservato alle scuole “Sport4Youth”, realizzato dai ragazzi dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Carlo Levi” di Sant’Arcangelo. Nella stessa giornata, a partire dal pomeriggio e fino a tarda sera, nei tre centri lucani – ed è la novità di questa edizione – avrà luogo “Matera Sport Film Marathon: la lunga notte di Cinema e Sport”, una nonstop di proiezioni continue di sedici opere televisive e cinematografiche; da segnalare a Matera, alle 20.15 al “Piccolo”, la prima nazionale de “Il Rumore della Vittoria” diretta da Ilaria Galbusera e Antonino Guzzardi.

La giornata di sabato 26 novembre 2016, esordirà al mattino, con inizio alle 9.30, con la Sezione Speciale Scuole, in programma nell’Auditorium dell’ITC Loperfido – Olivetti di Matera, sui temi: “Bullismo e Cyberbullismo: lo Sport per educare al rispetto di sé e degli altri” e “Sport e arte di strada: nuove tendenze di creatività giovanile”. Contemporaneamente, nella Sala Consiliare della Provincia di Matera, Carlo Paris, Ivano Maiorella, Valerio Piccioni e Vincenzo Manco animeranno un dibattito pubblico dal titolo “Comunicare lo Sport attraverso il Sociale – Comunicare il Sociale attraverso lo Sport”. Al termine della giornata, alle 20.30, la cerimonia di chiusura del Festival in Casa Cava, nei Rioni Sassi, con la designazione delle opere premiate a cura della giuria presieduta da Antonio Urano e composta dai registi lucani Antonio Andrisani, Vito Cea e Geo Coretti, e dalla giornalista sportiva Margherita Agata. La giuria  conferirà inoltre il Premio Speciale “Fausto Taverniti”, dedicato al compianto direttore della Sede Rai di Basilicata, recentemente scomparso: uno degli animatori più appassionati delle ultime edizioni dell’evento. Un’altra novità di quest’anno è rappresentata dalla Giuria Giovani, che permetterà agli studenti di votare per le opere più gradite; l’iniziativa è stata approntata in collaborazione con la Consulta Studentesca e con i due giovani registi lucani Walter Nicoletti e David Ciannella.

Il programma completo dei tre giorni del Festival, e tutte le altre informazioni correlate, sono disponibili sul sito internet www.materasportfilmfestival.com.

“Matera Sport Film Festival” è realizzato con il Patrocinio di Regione Basilicata, Provincia di Matera, i Comuni di Matera, Potenza e Sant’Arcangelo, MIUR Ufficio Scolastico Regionale per la Bssilicata, Camera di Commercio d;i Matera, Rai Basilicata, Coni, Cip, Fisdir  e Figc Basilicata. Il concorso vanta la partnership del Festival Nazionale dello Sport Integrato di Courmayeur e del FIFE di Rio de Janeiro. Il festival rappresenta la sezione “Cinema e Sport” del piú ampio progetto congiunto “BasilicataCinema International Film Festival” che premierà nella serata di sabato con il Movie Award, il miglior film 2016 dedicato allo sport.