Resolvis Matera è agenzia certificata per le foto Google Maps Street View a 360°

Uno studio Ipsos MediaCT rileva che “le schede provviste di foto e tour virtuale hanno il doppio delle probabilità di suscitare interesse”

A partire dal mese di aprile 2019, Resolvis (www.resolvis.it) la società materana di marketing e comunicazione, è entrata nel ristretto novero dei fotografi certificati per il servizio Google Maps Street View: si tratta di un’attività che, oltre a fornire le immagini a 360 gradi di strade e luoghi pubblici, da qualche anno permette anche alle aziende private di essere presenti sul principale motore di ricerca mondiale con proprie immagini fotografiche in realtà virtuale, che possono essere visionate da un computer, da uno smartphone, o da un visore VR.

Come si rileva sul sito internet di Google Maps, uno studio Ipsos MediaCT ha evidenziato che le aziende con una scheda di attività commerciale con Street View hanno il 94% di probabilità in più di essere considerate attendibili, maggiori probabilità di essere utilizzate rispetto alle attività senza scheda, ed il 29% di probabilità in più di influenzare i clienti nell’acquisto dei servizi o prodotti offerti”. Inoltre, “quando cercano un’attività, i consumatori si affidano a prodotti di mappatura nel 44% dei casi, e in media, il 41% di queste ricerche porta a una visita in loco”.

I primi risultati dell’attività avviata da Resolvis su alcune aziende clienti – in particolare le strutture ricettive e della ristorazione, e quelle che dispongono di locali aperti al pubblico – dimostrano un grande interesse, da parte degli utenti di internet, verso le fotografie a 360 gradi disponibili su Google. Questo servizio, in particolare, va ad affiancare le altre iniziative di marketing e comunicazione che Resolvis propone alle aziende del suo territorio, tra cui social media management, produzione di risorse web e di video aziendali, e ottimizzazione e marketing sui motori di ricerca (SEO/SEM).

“Prima di elaborare un piano operativo che preveda l’applicazione di questi validissimi strumenti, è necessario comunque realizzare un’approfondita analisi di marketing sull’offerta del cliente, sul suo mercato e sulle attività dei suoi principali competitor. Questa è la premessa indispensabile per mettere a fuoco una strategia appropriata, che solo successivamente potrà contare sui numerosi dispositivi che la tecnologia digitale oggi rende disponibili.” – dichiarano dall’azienda, avviata nella Città dei Sassi nel 2004 e iscritta all’AMA – American Marketing Association.